Cerca
  • alessandratorrice

Ognuno di noi è tutti i 12 segni dello Zodiaco!


Ognuno di noi è una moltitudine e anche secondo me, come ha scritto Fernando Pessoa, basta esistere per essere completi.

In effetti già dal momento stesso in cui arriviamo al mondo nel cielo c’è una configurazione precisa che ci descrive, è la figura di natività.

Meglio nota come Tema Natale, Carta Astrale o anche Genitura, tecnicamente è la rappresentazione della sfera locale nell'istante e nel luogo in cui è avvenuta la nostra nascita, nonché punto di riferimento di tutti i giudizi dell'astrologia genetliaca.

In questo fermo immagine del cielo nel momento in cui siamo nati, c’è la moltitudine e sono assolutamente convinta, come ha detto Carl Sagan, astrofisico e divulgatore scientifico, che siamo fatti della stessa materia di cui sono fatte le stelle (We are made of starstuff).


Dal nostro primo respiro fuori dal buio, dalla carne e dall’acqua: siamo moltitudine, esistiamo e siamo completi!

Cerco di spiegarmi ancora meglio.


Il Sole, la Luna, i Pianeti e i Segni Zodiacali in ognuno dei nostri temi natali, sono sistemanti a modo su una ruota composta da 12 settori (detti anche Case Astrologiche). La loro relazione, la loro interconnessione ci racconta tantissimo di come saranno le direzioni e i percorsi che potremmo scegliere per creare il nostro spazio nella vita, nel lavoro, nella quotidianità, in amore; di com’è la nostra energia vitale e anche di tutto quello che non è e che potrebbe servirci essere!

L’astrologia è un linguaggio in simboli che possiamo imparare, capire e interpretare per acquisire autocoscienza e muoverci verso l’autosviluppo e l’evoluzione.

4 quindi sono gli elementi fondamentali di cui è necessario tener presente: i luminari (così chiamiamo in gergo il Sole e la Luna) i pianeti, le case e i segni.

Soffermiamoci sui segni e guardiamo a ognuno di loro come a un microcosmo. Ogni segno racchiude in sintesi gran parte della faccenda e di fatto nel nostro Tema Natale appaiono tutti e 12, SEMPRE; non solo: i segni nel tema occupano le case, sono governati ognuno da un Pianeta preciso (alcuni anche da due) e a loro volta, di default, hanno dai due ai 4 pianeti - luminari compresi -in posizioni precise che vengono dette di dignità o debilità (nell’astrologia moderna sono: dominio, esaltazione, caduta, esilio -ma qui ci andiamo a inerpicare in qualcosa di davvero troppo complesso ora). In ultimo, ogni segno ha un genere, un modo e un elemento che lo caratterizza.


Per concludere, anche perché non so voi, ma io mi sento già persa in questa moltitudine di parole: stando così le cose (e ho detto pochissimo rispetto a quanto ci sarebbe da dire) come poter tener presente solo il segno solare per descrive una persona quando nel tema ci sono tutti e 12 con tutte le complicanze che vi ho solo accennato?

E assolutamente riduttivo!


Serve tutto, serve tutta l’analisi e l’interpretazione del Tema, perché siamo briciole di cielo, piccole schegge cosmiche e non siamo solo il nostro segno solare ma ognuno di noi è tutti i 12 segni!

124 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti