Cerca
  • alessandratorrice

Sessualità: piacere e gioco. Parte I


É fuori dubbio che la sessualità sia un mix di piacere e gioco, in che senso?

Di sicuro il sesso è strettamente connesso al piacere: “Senso di viva soddisfazione, che s'identifica con l'appagamento di appetiti, desideri, aspirazioni..Motivo di compiacimento, di divertimento..” - definizione da dizionario.

Non è difficile indagare sul senso delle parole, talvolta è utile partire proprio dal loro significato letterale anche perché ormai c’è la tendenza a complicare tutto quando la vita spesso sarebbe davvero semplice, quindi come scorciatoia: capiamo cosa significano le parole, che poi la nostra lingua è talmente bella!


Allora chiediamoci come siamo rispetto al piacere.

Ce lo concediamo facilmente, o ci piace soffrire un po’ per sentirlo tale? Ci piace percepire fatica e sfida?

In questo c’è un parallelismo forte con come siamo rispetto al cibo e allo svago quotidiano secondo me. Nel tempo ho notato che ad esempio chi sta sempre a dieta, mangia poco o insomma non si concede facilmente i piaceri della tavola poi si concede anche difficilmente orgasmi! Chi sta sempre settato sul lavoro e i doveri idem, in qualche modo lascia troppo poco spazio al piacere.


Il sesso è un momento di necessario piacere!


Come una bella doccia dopo aver sudato, una ricca dormita dopo una giornata intensa, una Domenica di spensieratezza totale con le persone care dopo una settimana di lavoro, cose così!

Allora ti chiedo: quanto piacere ti concedi? Quanto ti godi la vita?

No, non mi rispondere: pensaci e rispondi a te stesso/a o inizia a farci caso, anche facendo una bella lista scritta che potrebbe avere come titolo:

“i miei momenti di piacere”.

Il gioco: stessa storia.

Dal dizionario:”Qualsiasi esercizio, singolo o collettivo, cui si dedichino bambini o adulti per passatempo o svago o per ritemprare le energie fisiche e spirituali…”

M’hai detto niente!

“Ritemprare energie fisiche e spirituali” - cioè lo dice il dizionario!

Questo si che è un passo verso il progresso!

Da grandi abbiamo il vizio di perdere questa fondamentale e bellissima abitudine: GIOCARE. (Non aggiungo altro).

Andiamo ora a capire in che modo l’Astrologia è connessa a queste tematiche.

Ci sono dei significatori che parlano proprio di piacere e gioco (più di due, ma qui semplifichiamo e poi se vi interessa approfondire, vi aspetto).

Venere. Questo pianeta fra le altre cose ci parla anche di come siamo rispetto al piacere.

Una Venere in Toro è godereccia, una in Pesci oltre che godereccia è emotiva, in Bilancia è mentale e molto attenta alle formalità, in Cancro è languida e un po’ morbosetta, in Capricorno è tosta e saturnina.. ecco questo per darvi delle parole chiave e introdurvi un po' meglio; poi il settore in Astrologia che ci parla di piacere e gioco è senza alcun dubbio la Casa 5.

Concludo qui questo articolo e nel prossimo approfondiamo le Case e la Sessualità!

169 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti